Lettera a una mamma

Cara mamma, oggi ti scrivo, ti scrivo per dirti che va tutto bene e che non sei sola.

Ti scrivo per dirti che sei bellissima e che tutti quei piccoli cambiamenti che il tuo corpo ha messo in atto per generare una nuova vita, vanno bene e sono splendidi. Ti scrivo per dirti che lo so che sarà dura, ma so che ci riuscirai.

So che avrai giorni in cui vorrai dormire di più, vorrai sederti a tavola senza doverti alzare mille volte, vorrai avere più energia, vorrai anche solo sentire un po’ di silenzio in più. E sai cosa? quel giorno arriverà e sentirai una mancanza profonda del rumore, della frenesia delle giornate, dei baci, delle carezze, delle coccole e delle tenerezze; ma sarai talmente fiera di aver reso i tuoi figli in grado di camminare da soli che alla malinconia si sostituirà un cuore colmo di bellezza, e sarai molto fiera di te.

Ma per ora, goditeli mamma. Affonda il tuo viso in quella pelle morbida e soffice, respira il loro profumo, guardali negli occhi, innamorati, baciali, baciali tantissimo, dagli mille baci al giorno perché sarà ciò che li renderà sicuri, sicuri che ci sei, sicuri che li ami, sicuri che ci sarai sempre per loro, a proteggerli.

Piangi mamma, piangi della bellezza che i tuoi figli si portano dentro e della loro vitalità che pervade te, le stanze, i muri. Goditi tutto, arrabbiati perchè pensi di non essere abbastanza, mettiti in gioco, mettiti in movimento, mettiti in cambiamento, mettiti in discussione e trasformati 1, 2, 3 4, 100 volte in una vita sola!

Fai la rivoluzione, trova te stessa come donna e poi come madre, perchè la donna che sei oggi avrà un ruolo fondamentale nella loro vita di domani.

Sii una donna fiera, sii forte, sii fragile, sii dolce, sii tu. Ama, come non hai mai amato nella vita, fai sentire il tuo bimbo amato, desiderato,eccezionale e se anche quello che ti eri immaginata era diverso, fallo sentire… perfetto. E diglielo! Non dimenticarti mai di usare le parole.

Impara a conoscerlo, non svalutarlo, stimalo perchè di quella stessa stima si nutrirà a vita e sarà proprio quella che lo farà crescere sano, forte e sicuro di sè.

Vivi mamma, cresci con lui, fiorisci con lui, trasformati con lui.

con affetto,
Marta